Come dicevo già nell’articolo precedente “AMORE A DISTANZA: LA PSICOLOGIA PRIMA DI TUTTO” far funzionare una storia a distanza è molto complicato per svariati motivi e ragioni, ma non impossibile.

Se siete davvero innamorate allora dovete tentare! Certo i km ci sono, ma se c’è amore e passione potete superare tutto.
Uno degli scogli, degli ostacoli più duri da affrontare nel rapporto a distanza è la gelosia.

Cosa è La Gelosia?

  • La gelosia è una mancanza di fiducia e di comprensione che proviene da insicurezze personali.


Un pizzico di gelosia sana è ammissibile nel rapporto a distanza, anzi mantiene anche vivo il rapporto, ma non bisogna mai eccedere.

Quindi mai tartassare il nostro uomo con mille sterili domande quando non stiamo assieme.
Dobbiamo dominare la gelosia per evitare che la storia si trasformi da sogno ad incubo, alimentando in noi:

  • Stress,
  • Nervosismo,
  • Rabbia.

Vi sto per dare una risposta alla domanda scontata che vi state per fare.

I sistemi e le metodologie per controllare la Gelosia?

Il Primo scoglio è capire che la gelosia non si può sconfiggere ma si può solo controllare, e questo grazie a:

  • AUTONOMIA ED INDIPENDENZA

    gelosia donna indipendenza
    Autonomia

    Dobbiamo prima di tutto capire che amare non significa possedere l’altro. Ognuno di noi ha il suo mondo interiore, le proprie emozioni, i propri sentimenti e vive facendo scelte in completa autonomia e indipendenza.

  • FIDUCIA

    fiducia gelosia uomo
    Fiducia

    Questa è la parola d’ordine nel rapporto a distanza!
    Una fiducia che deve essere estrema: anche perchè non sapere con chi è, dove va, chi sono le persone che sta frequentando ogni giorno può scatenare le peggiori paure e angosce.
    Ma se voi riuscirete a fidarvi completamente di lui, se mettereste la mano sul fuoco rispetto alla sua sincerità, allora tutto andrà a gonfie vele.

  • POSITIVITA

    essere positive gelosia
    Positività e Sorriso

    La migliore medicina di qualunque rapporto.
    Non fatevi influenzare da pareri e giudizi negativi di persone che hanno avuto un rapporto a distanza finito male.
    Ogni storia è a sè! Pensiamo positivo ragazze!

Esistono ovviamente tanti sistemi ed esercizi che vi illustrerò nei mie ebook per raggiungere un pieno autocontrollo sulla gelosia.

“La gelosia nasce con l’amore, ma non sempre muore con lui”.
Francois de La Rochefoucauld

Condividi
Articolo precedenteSogni A Tinte Forti: L’eros
Prossimo articoloSognando L’ex – Le Emozioni Passate
Armonia ama l’amore e ha un'azione trascinante sugli altri grazie al suo innato ottimismo e all'atteggiamento fiducioso che ha verso la vita e verso gli uomini. Seguimi e ti coinvolgerò nell’euforia della mia positività. Darai così una svolta alla tua esistenza e ti sentirai in perfetta armonia con l’universo dell’altro sesso. Sarai una amante equilibrata e allo stesso tempo sfrenata! Armonia non sopporta la donna insicura, diffidente e che si piange addosso. Voglio salvarvi da questo vortice di negatività dove vi siete rifuggiate per paura di soffrire. Vivere è sperimentare quindi non restate immobili a meditare sul senso della vita. Vivete la vita amandola e tutto sarà più facile. La mia frase: l'amore non si vanta, non si comporta in modo sconveniente e non cerca il proprio interesse, ma gioisce con la verità: tutto crede, tutto sopporta, tutto spera!

7 Commenti

  1. ho una storia a distanza che va avanti da un anno, ma ammetto che la gelosia la sta rovinando. ci vediamo quasi tutti i weekend pero durante la settimana che non lo vedo ho mille dubbi, ho paura che lui mi tradisca anche se prove non ne ho. cosa faccio? il tuo articolo mi ha aiutato tanto. grazie

    • Franci devi dominare la gelosia. Via alle paure e alle insicurezze, devi concentrarti solo sul rapporto e su quello che di bello ti può far vivere. Non rovinare tutto per via della tua possessività. Cerca di dargli fiducia e di credere di più in lui. Sentiti indipendente da lui e come dico nell’articolo positiva. Ormai è un anno che state insieme, e non è poco, vi vedete tutti i weekend, forza scaccia via il demone della gelosia e goditi l’amore.

  2. sto con un ragazzo di un’altra città da cinque mesi. non ci vediamo molto purtroppo, ma quando ci vediamo l’amore è fortissimo, una passione travolgente. ci amiamo tanto. pero ho un po paura perche lui frequenta l’università e quando sono andato a trovarlo ho visto che lui è pieno di amici, ma specialmente ragazze anche molto piu belle di me. che faccio?

    • Dani la paura è nemica dell’amore.
      Se tu ti lasci sopraffare dalla paura che il tuo ragazzo possa lasciarti per una donna più bella di te vivrai il rapporto in modo angoscioso e snervante, privandoti così del suo amore.
      Gli amori possono finire per tante ragioni e se un amore finisce forse era perché era destinato a finire.
      Perciò guarda la cosa in altro modo: se il vostro amore sopravviverà alle tentazioni cui il tuo ragazzo è sottoposto giornalmente, vuol dire che il vostro è un amore solido e vero.

  3. Grazie per la tua risposta immediata e per la serenità che mi hai dato. Sto seguendo i tuoi consigli e cercadno di godermi la storia mettendo dapparte le paure. Voglio credere in lui se no è inutile che continuo il rapporto. Ti aggiornerò.

  4. Ciao armonia, volevo raccontarti la mia storia e volevo un tuo parere: L’anno scorso ho conosciuto un ragazzo in palestra, conoscendoci siamo usciti per qualche giorno..ma non so perchè ma ad un certo punto mi ha “lasciata”, non si è fatto più sentire, non mi ha più chiamato, niente ( lui era appena uscito da una storia durata 2 anni e mezzo con una ragazza che gli ha messo le corna con un altro ), mi ha detto che era per quel fatto che non si era fatto sentire, che non riusciva ad avere un’altra storia. Però io come una cretina, continuavo a cercarlo ecc..era quasi un’ossessione per me lui, e risultavo antipatica ai suoi occhi. Sono stata male per 8 mesi..durante l’estate ci siamo visti 3-4 volte con degli amici che abbiamo in comune ma gli ho fatto credere che ero fidanzata con un altro, perchè volevo vedere come reagiva, ma niente , a parte ogni tanto che mi chiedeva : ” come va con il ragazzo”? Vabbè, fatto sta che era da un po’ che non ci sentivamo, l’altro giorno è stato il suo compleanno e io gli ho fatto gli auguri, e lui mi ha ringraziato tutto felice. Ne ho approfittato che stavamo parlando e gli ho chiesto se era arrabbiato con me e lui rispose di no. Pero’ fa tipo, visualizza e risponde dopo 2 giorni, mercoledì ho risposto al suo no alla mia domanda e ancora mi risponde, ma l’ha visualizzato mercoledì!! Cosa faccio..come faccio a farlo tornare??

    • cucciolotta la vostra non era una relazione ma una frequentazione di giorni. Io direi di lasciarlo stare dato che hai fatto di tutto per riaverlo. sia gelosia sia pnc sia chiamarlo. lascialo stare.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here