mercoledì, ottobre 18, 2017
Home Storie d'Amore a Puntate

Storie d'Amore a Puntate

Benvenuti sulla sezione RACCONTI D’AMORE A PUNTATE. In questa sezione troverete nel nostro sito i racconti d’amore diWriter, che saranno pubblicati a puntate, come succedeva nell’ottocento con i “romanzi d’appendice”. Quei romanzi erano chiamati così, perché venivano stampati nell’ultima pagina dei giornali dell’epoca (e quindi erano messi “in appendice”). Erano pubblicati a puntate, per mantenere viva l’attenzione dei lettori e delle lettrici, che, se erano stati coinvolti dalla prima puntata, aspettavano con ansia quella successiva. Molto spesso raccontavano storie d’amore e per quello erano letti soprattutto dalle donne. Molti grandi romanzi dell’epoca furono pubblicati così, ed ebbero molto successo anche per quello. Noi faremo lo stesso: vi regaleremo dei “racconti d’appendice” e cercheremo di coinvolgervi e di farvi appassionare come succedeva alle donne romantiche dell’ottocento. Storie d'amore a Puntate:   1. La bellezza dell’amore unilaterale

come scoprire tradimento

Come scoprire se ti tradisce

Sei sicura della tua relazione o hai dei sospetti? Ecco come scoprire un tradimento: piccola guida pratica per capire se lui ti tradisce. Semplice paranoia, sesto...
amore

Amore: come trovare l’uomo giusto

Come uscire da una relazione sbagliata e trovare finalmente l'amore con l'uomo giusto. Molto è stato scritto e detto sull’amore, dall’amore da favola all’amore passionale, da...
amore unilaterale

3 puntata. La bellezza dell’amore unilaterale

Segue dalla seconda puntata 5. E un giorno, due mesi dopo, lei arrivò a Perugia, senza prima avvertirmi. Suonò al mio citofono e sentendo la mia...
amore unilaterale

2 puntata. La bellezza dell’amore unilaterale

Segue dalla prima puntata 3. Quando mi aveva visto mi aveva buttato le braccia al collo, e con entusiasmo aveva fatto subito programmi infiniti e complessi...
La bellezza dell' amore unilaterale 1

1 puntata. La bellezza dell’amore unilaterale

Volevo in tutti i modi che fosse mia, non avrei mai accettato di essere solo il suo amico-confidente. Ma lei me lo aveva imposto,...