Hai conosciuto qualcuno e non riesci più a togliertelo dalla testa?  E’ un pensiero fisso! Vuoi assolutamente conquistarlo e stare con lui.

Ma c’è un problema: lui non corrisponde questo interesse!  Così questo sentimento si traduce in un amore non corrisposto?
L’amore non corrisposto è difficile da gestire a tutte le età.

Innamorarsi è meraviglioso, ma all’inizio vi sono anche diversi dubbi ed insicurezze legate soprattutto alla possibilità che il nostro sentimento non venga contraccambiato da lui e così sfoci il tutto in un amore non corrisposto.

Sentirsi rifiutati in amore è veramente una brutta sensazione che fa crollare tutti i nostri sogni e desideri romantici.

Quando ti piace tanto un ragazzo la prima cosa che tanto ti interessa è sapere cosa lui pensa di te.

Sapere fin dall’inizio che lui non sia interessato a te, ti farà uscire in modo soft da una situazione scomoda.

Di fondamentale importanza è capire in modo oggettivo i gesti e i segnali che lui ci invia senza però sviarli e non soppesare troppe le parole dette.

Detto questo vi sono comunque dei segnali fondamentali che possono farti capire quanto lui sia interessato a te. Quali sono?

  • il desiderio di entrare in contatto: lui vuole entrare in contatto con te: sguardi, sorrisi,  gesti e parole di interesse.
  • La voglia di una conoscenza più approfondita: lui vuole approfondire la relazione: vuole conoscerti meglio.
  • Il linguaggio del corpo: leggi i nostri articoli sul linguaggio corpo così potrai capire bene i segnali che sta inviandoti.

Cosa Si Prova In Un Amore Non Corrisposto?

La sensazione che si prova è un misto di:

  • angoscia
  • tristezza
  • amarezza

Queste sensazioni vanno assolutamente scacciate via da noi.

Purtroppo dopo aver fatto tutto il possibile per destare l’interesse di questo uomo e dopo aver appurato che davvero non è interessato a te bisogna reagire.

In che modo?

 Come affrontare la fase del rifiuto – Le tecniche:

  • RIMOZIONE: eliminare i pensieri che ti riconducono a lui e gli oggetti che possono ricordartelo.
  • RIFLESSIONE: devi riflettere su te stessa: perche continuare a farsi del male? Il modo è pieno di occasioni e di amore, devi solo lasciarti andare.
  • ELIMINAZIONE DELL’IDEALIZZAZIONE E RIVALUTAZIONE: cerca di guardalo con occhi diversi, non sognare ad occhi aperti. Vedilo in modo oggettivo. E’ pieno di difetti e cose che non vanno. Ma non li vedi?

Il tempo è comunque la migliore medicina per lenire le ferite amorose.

“L’amore fugge come un’ombra l’amore reale che l’insegue, inseguendo chi lo fugge, fuggendo chi l’insegue”

William Shakespeare,

 

Condividi
Articolo precedenteQuale E’ L’impressione Che Vuoi Dare All’uomo Che Ti Piace Tanto?
Prossimo articoloAmore a distanza – La psicologia prima di tutto!
Armonia ama l’amore e ha un'azione trascinante sugli altri grazie al suo innato ottimismo e all'atteggiamento fiducioso che ha verso la vita e verso gli uomini. Seguimi e ti coinvolgerò nell’euforia della mia positività. Darai così una svolta alla tua esistenza e ti sentirai in perfetta armonia con l’universo dell’altro sesso. Sarai una amante equilibrata e allo stesso tempo sfrenata! Armonia non sopporta la donna insicura, diffidente e che si piange addosso. Voglio salvarvi da questo vortice di negatività dove vi siete rifuggiate per paura di soffrire. Vivere è sperimentare quindi non restate immobili a meditare sul senso della vita. Vivete la vita amandola e tutto sarà più facile. La mia frase: l'amore non si vanta, non si comporta in modo sconveniente e non cerca il proprio interesse, ma gioisce con la verità: tutto crede, tutto sopporta, tutto spera!

173 Commenti

  1. Cara Armonia sono Marilena e ho 23 anni. Ho letto or a il tuo articolo sull’amore non corrisposto e mi ci sono ritrovata molto. Purtroppo anche io ho conosciuto un mese fa un ragazzo meraviglioso di 28 anni che mi piace tantissimo, ma a lui mi sembra proprio di no. cosa devo fare? Che tattica uso?

    • Cara Marilena, a tutte nella vita purtroppo capita un amore non corrisposto, ma nel tuo caso ancora non è detto. Primo lo conosci da poco, secondo devi tentare il tutto per tutto con lui.
      Come detto nel mio articolo devi capire in modo chiaro ed oggettivo i gesti e i segnali che lui ti invia senza però fraintenderli però e non devi mai soppesare troppe le parole dette da lui. L’ideale è chiedere ad una terza persona: un amico o amica che sta dal di fuori della situazione cosa ne pensa. Magari per avere un parere in più e anche più obiettivo del tuo.
      Devi studiare il linguaggio del suo corpo! Capire se lui vuole entrare in contatto con te e se desidera conoscerti in modo più approfondito oltre una semplice amicizia.
      Allora mettiti sotto, ultimato questo lavoro ricontattami e fammi sapere come sta andando in modo da poter passare al piano b. un grosso in bocca al lupo!

  2. Armonia ho fatto quello che mi hai detto tu nel tuo sms. ho studiato bene il linguaggio del corpo e gli ho mandato i segnali con il mio. lui ha subito capito e ieri sera ci siamo baciati. Sto benissimo con lui. Speriamo anche lui. grazie di tutto. Ti faccio sapere come andrà.

  3. lui me l’ha detto per telefono.. in quel momento ero arrabbiata e gli ho detto che è meglio così perchè io volevo qualcosa di più da parte sua.. l’ultima volta che ci siamo visti andava tutto bene, poi ha iniziato a non scrivermi più, dovevo essere sempre io a cercarlo, alcune volte non mi rispondeva nemmeno e alla fine mi ha detto che preferiva che non ci vedessimo più.. e poi non ci siamo più sentiti.
    a me dispiace davvero tanto, stavo bene con lui anche se so che lui non ha mai preso questa storia troppo seriamente.. adesso cosa posso fare?

  4. devo cercare di incontrarlo. lui di solito non è uno che da molte spiegazioni, vedo che si comporta così anche con i suoi amici.. quando c’è qualche problema invece di dirlo e parlarne lui sparisce, non risponde ai messaggi, non si fa più sentire.. poi magari gli passa e cambia idea. in questo periodo è un po in crisi perchè non trova lavoro, io ho sempre cercato di stargli vicino e aiutarlo, però ultimamente lo vedevo sempre nervoso e giù di morale.
    da quando mi ha detto che non vuole piu uscire con me non si è piu fatto vivo, e nemmeno io l’ho cercato. adesso non so se lasciarlo in pace ancora un po o andare subito a parlargli.. secondo te devo aspettare? non so se ha bisogno di un po di tempo per pensare, e non voglio essere troppo invadente e dargli fastidio

    • Anastasia quindi lui è un tipo molto riservato e chiuso. Cerca anche di capire che momento sta passando: senza lavoro è dura. io gli manderei un sms anche solo per vedere la sua reazione.

  5. capisco benissimo come si sente in questo periodo perchè mi trovo nella sua stessa situazione, purtroppo anche io sono rimasta senza lavoro. nei giorni scorsi poi ho avuto problemi con i miei ex datori di lavoro, che non mi vogliono pagare.. e avevo voglia di parlare un po con lui per sfogarmi.. gli ho mandato diversi messaggi e lui non mi rispondeva neanche e ci sono stata male. però ho fatto finta di niente, non gli ho detto che questo suo comportamento mi ha ferita. ho aspettato qualche giorno, ma poi quando gli ho scritto di nuovo per chiedergli come stava e se gli andava di uscire mi ha detto che non gli va piu di continuare a uscire con me.
    capisco che per lui è un brutto periodo, però non mi sembra una buona giustificazione per questo suo comportamento, e mi da fastidio perchè io l’ho sempre trattato bene, l’ho sempre ascoltato e ho sempre fatto tutto il possibile per aiutarlo. invece per una volta che ero io ad aver bisogno di lui non gliene importava niente.

    • Anastasia non ho capito forse bene ma lui dal primo momento che vi siete frequentati ti ha detto che non voleva una storia seria?

  6. in realtà non mi ha mai detto niente.. l’ho capito da sola che non voleva una storia seria, si vedeva da come si comportava.. qualche anno prima quando stavamo insieme era diverso, veniva a trovarmi tutti i giorni, mi aveva presentato i genitori, quando usciva con gli amici portava sempre anche me.. invece poi quando abbiamo iniziato a rifrequentarci lo vedevo solo una volta alla settimana, usciva più coi suoi amici che con me e quando stava con loro non mi invitava mai.. l’ho capito da queste cose.. però anche se lo vedevo poco ero contenta lo stesso, stavo davvero bene con lui.. adesso mi manca

  7. la prima volta è stato lui a lasciarmi.. una sera dopo che eravamo usciti con i suoi amici mi ha detto che ero troppo timida e gli dava fastidio che parlavo poco quando eravamo con altri e quindi ci doveva pensare..
    alla fine ha deciso di lasciarmi, però mi ha detto che gli dispiaceva perchè con lui non ero così timida e tra di noi andava tutto bene.. e vedevo che ci teneva a me, anche dopo avermi lasciata si faceva sentire, siamo rimasti amici.. però non ci vedevamo più e un po per volta abbiamo smesso anche di sentirci. poi quando l’ho rincontrato era contento di avermi rivista e mi ha detto che era stato stupido a lasciarmi e gli dispiaceva..

    • Anastasia che belle cose però ti ha detto: che era stato stupido a lasciarti. Ma tu sei proprio sicuro che lui non voleva piu una storia seria da te. Perche io ho dei dubbi.

  8. a me dava l’impressione che non volesse più una storia seria, per il fatto che voleva vedermi poco, non mi faceva più andare a casa sua, preferiva uscire con gli amici.. mentre quando stavamo insieme qualche anno prima si comportava diversamente.. comunque quando ci vedevamo andava tutto bene.. solo che ultimamente avevo notato che lui si stava allontanando, dovevo essere sempre io a scrivergli per prima, a chiedergli di uscire, se no lui non si faceva più vivo, poi ha smesso anche di rispondermi e alla fine mi ha detto che non vuole più uscire con me.. vorrei tanto poter fare qualcosa per riconquistarlo

  9. da quando mi ha lasciata non l’ho più sentito.. a volte vorrei scrivergli anche solo per sapere come sta però ho paura che gli dia fastidio. mi viene in mente una delle ultime volte che ci siamo visti quando c’era un ragazzo che conosco anche io che continuava a mandargli sms e lui ogni volta che gli arrivava un messaggio da questo ragazzo non gli rispondeva e diceva cosi: ma che palle non lo capisce che se non rispondo è perchè non lo voglio più sentire, non lo sopporto più.
    considerando che le ultime volte che gli ho scritto non rispondeva neanche a me non so se può fargli piacere ricevere miei sms..
    pensavo piuttosto di cercare di incontrarlo da qualche parte.. tu che ne dici?

  10. si.. so dove trovarlo, quando esce va sempre nei soliti posti quindi non dovrebbe essere un problema incontrarlo. come mi devo comportare quando lo vedo? dammi qualche consiglio

    • Anastasia per me hai possibilità di riconquistarlo. Cerca di stare serena e tranquilla quando lo vedi. Sorridi e fatti vedere rilassata. Fammi sapere. Invitalo a prendere un caffè.

  11. cara armonia ti ringrazio per l’incoraggiamento, ne avevo davvero bisogno, sai tutti mi dicono di lasciar perdere. io invece credo che almeno un tentativo valga la pena di farlo, ci tengo molto a lui e ce la metterò tutta per riconquistarlo.
    per incontrarlo ho deciso di andare sabato con una mia amica in un bar dove di solito c’e anche lui anche con i suoi amici.. vorrei farlo sembrare un incontro casuale.. poi una volta che sono li secondo te devo andare io a parlargli? o è meglio che aspetto che sia lui ad avvicinarsi?

  12. Ciao..sono Silvia..il mio ex mi ha lasciato il 23 dicembre..nn vuole piu tornare con me e desidera essere lasciato stare,nn mi risponde piu ai messaggi anzi piu lo assillo piu si stufa..io vorrei riconquistarlo ma nn so se ho le giuste carte..xke lui e un carattere deciso ha preso la sua decisione e non intende cambiarla..cosa posso fare?

  13. ciao armonia..volevo raccontarti come è andata sabato! io e una mia mica siamo andate nel bar che ti dicevo e l’abbiamo visto. siamo arrivate, io ho aperto la porta e sono entrata per prima, l’ho subito visto, stava giocando a calcetto con i suoi amici e per un istante ho incrociato il suo sguardo ma ho fatto finta di niente e sono andata a sedermi nell’unico tavolo libero da dove purtroppo non riuscivo a vederlo. la mia amica mi ha detto che mentre stavamo entrando l’ha visto dire qualcosa agli amici e si sono girati verso di noi.. io non me n’ero accorta. poi io e la mia amica eravamo sempre li sedute al tavolo e lui e gli amici dopo aver finito la partita a calcetto si sono seduti al bancone del bar per bere, erano proprio dietro di noi, io ero di spalle e non lo vedevo, sicuramente mi ha vista ma non è nemmeno venuto a salutarmi.. è andata avanti cosi tutta la sera, faceva finta di niente.. poi io la mia amica ci siamo spostate nell’altro locale vicino, dove si balla.. piu tardi è arrivato anche lui e mi è passato proprio di fianco allora l’ho salutato e lui mi ha solo detto ciao, ma dal tono della voce sembrava davvero scocciato e poi ha salutato la mia amica tutto gentile e ha scambiato due parole con lei senza neanche guardarmi.. che delusione.. te cosa ne pensi?

    • Anastasia non vedo una delusione, anzi un interesse nei tuoi confronti. Se ti considerava una amica ti avrebbe salutato in modo disinvolto.

  14. non lo so non sembrava per niente contento di vedermi, anzi magari ha capito che sono andata li apposta per lui e gli ha dato fastidio… adesso cosa devo fare? io vorrei provare a tornare in quel bar una sera e rivederlo, spero di riuscire a parlargli.. secondo te è una buona idea? o è meglio se lo lascio stare per un po?

  15. ok.. magari aspetto un mesetto poi provo a tornare li al bar per incontrarlo.. la prossima volta che vado li come mi devo comportare?

  16. dai speriamo, magari si fa risentire lui.. sarebbe bello, mi piacerebbe anche solo che tornassimo ad essere amici.. ormai è da un mese che non ci sentiamo più e mi manca

  17. Ciao Armonia! che bel nick…comunque il tuo articolo capita a fagiolo! Poco tempo fa mi sono dichiarata a uno ma ho preso un bel sonoro 2 di picche…dopo pochi giorni scopro che si è messo con una new entry del gruppo. Sono furente…sebbene forse senza motivo! Mi son sentita ferita e trattata con superficialità (da lui)…dicendo che io non ho diritto di prendermela. Io sono arrabbiata perché avrei preferito sapere da lui che ama un’altra piuttosto altro…Ora mi devo sorbire le loro foto su fb. come posso uscirne da situazione? grazie Ps comunque la ragazza con cui si è messo è stata sempre attaccata a me quando uscivamo di gruppo..

    • Tea alle volte capita. Esiste tanta gente falsa. Tu pensa a te stessa e alla tua vita che è meravigliosa anche senza loro.

  18. ho letto il pnc…la situazione e cambiata nel senso che ogni tanto ci scambiamo qualche sms..nn vuole che insisto x tornare con lui,sabato sera forse ci vedremo x una festa di compleanno..nn so se andare xke nn so come reagiro’..una parte dice si l altra no..che fare?

  19. ciao armonia.. ti ricordi di me? è passato un po dall’ultima volta che ti ho scritto, ma purtroppo non ci sono novità, il mio ex non si è più fatto vivo.. ho saputo che venerdì sera ci sarà una festa dove è molto probabile che ci sia anche lui, quindi pensavo di andarci con le mie amiche.. cosa mi consigli di fare questa volta se lo incontro? non so come comportarmi, l’ultima volta che l’ho visto mi ha salutata a malapena e ci sono stata male..

    • Anastasia alla festa vai. Fatti vedere al top, se lui ti da confidenza sii carina, se no stai sulle tue. Ridi e scherza con le tue amiche. INsomma fatti vedere indipendente da lui ormai.

  20. ciao armonia, l’altra sera sono andata alla festa ma del mio ex neanche l’ombra,.. non sono più riuscita ad incontrarlo.. a questo punto secondo te cosa posso fare?

  21. grazie armonia.. allora aspetto. ah pensa che mia mamma l’altro giorno l’ha visto e lui è andato a salutarla e le ha raccontato che si è iscritto ad un corso per imparare a fare i massaggi e vorrebbe poi farlo come lavoro. ha fatto due chiacchiere con mia mamma però di me non ha detto niente..

  22. intendevo che non le ha neanche chiesto di me.. altre volte l’ha fatto, magari parlando con lei le chiedeva come stavo, o le diceva di salutarmi.. stavolta invece niente..

  23. ciao armonia, pensa che stavo facendo una passeggiata e mentre camminavo per strada è passato in macchina il mio ex, io ho fatto finta di non accorgermi di lui ma con la coda dell’occhio ho visto che si è girato a guardarmi.. che dici? è un buon segno?

  24. Ciao Armonia vorrei chiederti un consiglio , frequento saltuariamente un ragazzo c’è molta attrazione fisica lui però non vuole impegnarsi dice che non è fatto per le storie serie si è fidanzato solo una volta nella vita e la lasciata .. Io soffro per questa situazione vorrei di più lui mi vuole bene sono speciale per lui me lo ha detto ma al momento mi ha allontanato ha detto che si fa molte paranoie sul fatto che io vorrei di più e che perdo tempo a pensarci lui non vuole assolutamente che io soffra di questa situazione penso si senta in colpa e mi lascia stare cosa faccio? Io ho provato a contattarlo per chat abbiamo chat tanto per un ‘ora gli fa piacere sentirmi mi ha detto una sera usciamo a bere qualcosa ma per ora. Nulla che faccio!? Già passata una settimana .. Grazie per ogni possibile consiglio .

  25. ciao armonia sono giada, ho letto il tuo articolo dell amore non corrisposto. io mi sono vista con un ragazzo tanti tira e molla per un anno e mezzo . Tra questo anno e mezzo c’e stata una pausa di 6 mesi dove comunque ci siamo sempre cercati e visti anche perche siamo in compagnia insieme, a novembre del 2012 siamo tornati a rivederci e mi ha detto che è uscito con altre ragazze ma che io ero la meglio di tutte,ci rivediamo, passiamo capodanno insieme tutto bellissimo e lui sembra intenzionato a provarci, poi scopro che ci ha provato con la ragazza che si vedeva il mio ex e li gli ho detto basta! lui mi ha ricercato dicendomi che stava male all’idea di perdermi e che voleva provare a stare con me.. ( premetto che ha avuto una storia di 7 anni finita male) ci ricasco e andiamo avanti fino a una settimana fa, nel frattempo con vari basta ma alla fine ci siamo sempre cercati e mai staccati
    fino alla cena del mio compleanno come l’anno scorso mi ha detto basta definitivamente perche non prova quello che provo io nonostante in tutto questo tempo mi ha sempre detto che non sapeva, che stava bene con me che gli piacevo e che ero la sua tipa ideale ma che mi aveva conosciuto in un momento sbagliato. Poi ha parlato con una mia amica e gli ha detto che non e mai scattata quella scintilla che mi vuole bene e sta bene con me.. ma che ora preferisce dirmi basta. che io l’ho sempre provocato e cercato e lui cedeva invece anche lui mi cercava. a questo punto per un anno e mezzo praticamente mi ha solo usato?? sono stata troppo buona con lui ma nonostante tutto mi manca tanto. come fa dopo un anno e mezzo dire che non e scattato niente?? perche tenermi qui??

  26. il principio del nessun contatto… gli ho dovuto scrivere l’altro giorno visto che sabato prossimo festeggio il mio compleanno e lui è della stessa comitiva.. ma non l ‘ho piu cercato per discorsi di me e lui… comunque secondo te posso avere qualche possibilità che torni sui suoi passi??? anche se lui ora come ora da quello che mi ha detto sta uscendo cn un altra ragazza 🙁

    • Giada te lo ho già detto devi applicare il PNC.Potrebbe tornare, tutti possono tornare, però noi ora non ci dobbiamo pensare. Devi distrarti. Più ci pensi e più ti logori dentro.

  27. ciao armonia, non si è presentato alla mia festa di compleanno ma ieri (lunedi) mi ha scritto commentando la foto che avevo ho su whatsapp dicendomi va che foto che mi sfoggi e chiedendomi come è andato il compleanno e che gli è dispiaciuto davvero tanto non essere venuto.. davvero non lo capisco perchè non sparisce invece di comparire ogni tanto… io gli ho risposto da indifferente dipo tutto benissimo grazie weekend stupendo… e che se non è venuto non importa… ho fatto bene?? che dovrei pensare?

  28. cara armonia mi chiamo titty e da circa un mese la mia storia d’amore è finita,per un banale litigio.ne avevamo avuti tanti altri anche peggiore dell’ultimo,ma non pensavo che potesse far crollare tutto ci amavamo tantissimo due giorni prima di lasciarci avevamo parlato di futuro e credevo che mai tra noi sarebbe finita,lui dice di non amarmi più,me lo ha detto dopo due giorni che abbiamo litigato,io stò male e lo rivoglio al mio fianco,qualsiasi tentativo che ho fatto per riappacificarmi è stato vano,ci sentiamo ogni tanto telefonicamente,abbiamo amici in comune e ci ritroviamo a stare nello stesso luogo,ma la cosa che mi fà star più male che lui tra pochi giorni ha avuto un movimento lavorativo all’estero,andrà via per alcuni anni..potrò riconquistarlo ugualmente nonostante la distanza?come mi devo comportare per farlo ricredere se lui adesso in me vede solo il negativo ? come faccio a farlo ricredere nel sentimento?sembra cosi deciso e chi lo conosce per altre occasioni lui non è mai tornato indietro nelle sue decisioni ha un carattere particolare e la mia impresa mi sembra difficile..datemi una mano per favore…grazie..

  29. ciao armonia! ti ricordi di me? ieri sera è successa una cosa incredibile si è fatto risentire il mio ex!! si è rifatto vivo dopo 4 mesi, mi ha mandato un sms con scritto: ciao come stai? allora hai trovato lavoro?
    io non gli ho ancora risposto, non so come comportarmi, ho bisogno di un consiglio… sai proprio non me l’aspettavo, ieri sera quando ho ricevuto il suo sms ero al settimo cielo, non ci potevo credere! però da una parte sono ancora arrabbiata con lui per come mi ha trattata e vorrei almeno che si scusasse per il suo comportamento, mi ha fatto soffrire. quindi adesso devo rispondere al suo sms ma non so cosa scrivergli. aiuto, qualche suggerimento??? e secondo te perchè mi ha scritto?,

  30. Care Lettrici, Armonia tornerà a rispondere ai vostri commenti dopo il 12 di agosto. Mi raccomando leggete o ripassate tutti gli articoli del sito.
    Buone vacanze a tutte quante.

  31. ciao armonia! si siamo usciti qualche sera fa.. mi aspettavo che mi spiegasse come mai non mi voleva più vedere, invece niente, si è comportato come se non ci fossimo mai lasciati.. è venuto a prendermi a casa, appena mi ha vista mi ha detto ciao cara e mi ha dato un bacio sulla bocca e poi ha iniziato a raccontarmi cosa aveva fatto in questo periodo.. cosi io non gli ho più chiesto il motivo per cui mi aveva lasciata! sono troppo contenta che sia tornato, ho passato una bellissima serata insieme a lui, domani lo rivedo viene a salutarmi prima di partire per le vacanze. l’unico problema è che devo sempre essere io a chiamarlo, se no lui non si fa mai sentire!! vorrei che fosse anche lui a cercarmi ogni tanto.. come devo fare per farglielo capire?

  32. Ciao, ho 20 anni e sto veramente male ed ho bisogno di un consiglio… Lui era l’ ex ragazzo di mia cugina, eravamo molto amici fino a che capisco di provare dei sententi per lui..Ci siamo lasciati una settimana fa dopo 6 mesi perché lui dice di non essere più innamorato di me, non provare più quel sentimento così forte che provava prima nei miei confronti. Sto male perché è successo di punto in bianco, ance se negli ultimi due mesi ho notato un piccolo cambiamento al quale non ho dato molto peso, mi spiego meglio: all’ inizio era tutto bellissimo strainnamorati entrambi, soprattutto lui, mi scriveva sempre, faceva di tutto per stare insieme, dolcissimo, romantico poi ha iniziato ad essere meno dolce, non faceva piu quelle piccole cose che faceva prima, quei piccoli gesti che mi rendevano felice, lui mi diceva sempre che non era nel suo carattere quindi, come ho detto prima, non gli ho dato molto peso in quanto ho pensato che è finito il momento “rosa e fiori” in cui va tutto bene ed è iniziato il momento in cui ci si conosce davvero.. Ma andava comunque bene la nostra storia anche se ci vedevamo non sempre perche siamo entrambi senza macchina ma, davvero, ero convinta che andasse tutto bene fino a che lui parte per Ibiza, dove ha anche rimandato la partenza di 3 giorni per stare con me il giorno del mio compleanno. Parte va tutto bene ci sentiamo, non sempre, ma comunque ci sentiamo. Torna da Ibiza e c’è qualcosa che non va il giorno dopo sparisce fino a che non gli scrivo io ed abbiamo discusso dopo varie offese da parte di entrambi (ogni volta quando litighiamo va sempre cosi, e il nostro carattere ma dura 1minuto e tutto torna come prima) poi ci calmiamo ed iniziamo a parlare tranquillamente, lui mi dice che sta male questo periodo, ha qualcosa che non va in testa, non si sente bene, non dorme e stufo di molte cose che accadono nella sua vita ultimamente, dice che io mi merito di meglio, mi merito qualcuno che sia in grado di darmi tutte quelle piccole attenzioni che lui non mi da, abbiamo parlato moltissimo quella sera al telefono in quanto io non ero a casa e sarei tornata due giorni dopo, dice di amarmi ma di non essere in grado di affrontare una storia, a quel punto io in lacrime gli dico che non me ne frega niente delle piccole attenzioni e tutto che i problemi vanno affrontati insieme e voglio esserci con lui in ogni momento della sua vita, lui afferma che non vuole farmi stare male, io gli dico che se si comporta cosi e giusto che ci lasciamo e lui dice di non riuscirci, di non poterlo fare dopo un po chiariamo e dice di voler stare con me e va tutto bene fino al giorno in cui torno e ci vediamo la sera; io, non so perché, ma mi comporto in modo strano, nel senso che sento che c’è qualcosa che non va, essendo in gruppo mi prende da una parte ed iniziamo a parlare, ci lasciamo perché lui dice di non essere in grado di affrontare una storia ora per quello che sta succedendo in lui, scoppiamo a piangere, stava veramente male, Io sono stata male di salute ultimamente ho perso 5 kg in due mesi, ma mi stavo riprendendo al che me ne vado e ci risentiamo a casa abbiamo parlato un ora, forse di più in lacrime entrambi e continua ad affermare di provare ancora dei sentimenti per me ma non sono così forti come quelli di una volta. Gli ho chiesto di non lasciarmi, di riflettere, di ragionare, gli ho detto che sarei stata disposta ad aspettarlo, gli avrei concesso del tempo per capire ma niente ha deciso di chiudere. Io sto male adesso davvero, non mangio più, non dormo piu, quello che mangio vomito e non è una cosa che faccio volontariamente, sono triste non ho voglia di vedere nessuno, sono partita con una mia amica per cercare di svagare, di non pensare, sono circondata da bellissimi ragazzi che non fanno altro che provarci ma non ci riesco, per me esiste solo lui, per me lui è tutta la mia vita e tutto quello che di bello mi possa esser mai capitato, e stato il primo amore la prima volta in cui provo qualcosa per qualcuno. Io devo tornato non posso vivere senza di lui, non ci riesco, in questi giorni gli ho scritto due volte, chiedendogli come fossero stati questi giorni trascorsi senza di me, la sua risposta e stata: normali, giorni come altri, e mi è crollato il mondo addosso. Gli ho scritto anche poco fa dicendogli che a prescindere da quello che sia successo non voglio perdere quel bel rapporto di amicizia che c’era prima (l’ho fatto perché è l unico modo per stargli vicino, per stare con lui) e mi ha risposto che è davvero felice che sia stata io a chiederglielo e che l avrebbe fatto lui ma aveva paura della mia risposta.. Devo farlo tornare da me non ce la faccio a stare senza di lui.. Non capisco perche sia successo tutto questo..Ti prego consigliami..

  33. è finita e sono a pezzi. tra l’altro l’ho lasciato io, stufa e isterica per suoi atteggiamenti ripetuti in cui mi sono sentita usata come tappabuchi per la sua soitudine o tutt’al più come ripiego. Ovviamente lui nega tutto e mi da della visionaria. Adesso sono riuscita maldestramente a spegargli come vorrei essere veramente trattata da un uomo che dorebbe voler bene, e a dargli un ultimatum che chiaramente lui ha rispettato non chiamandomi più. Da un lato so che mi merito di meglio e che dovrei essere felice di questa chiusura, però a me piaceva lui ed è di lui che mi ero innamorata, dopo tanto tempo da sola mi sembrava ora di lasciarmi andare. Che dire, sento di avere sbagliato tutto un’altra volta. Ho una qualche ragionevole speranza che lui possa capire, ravvedersi e tornare o sogno e vivo di illusioni?
    un grazie in anticipo e complimenti per il tuo blog e le tue risposte

  34. ciao armonia, ho provato a non chiamarlo piu.. e lui niente, non si fa sentire. in tutti questi giorni non mi ha mandato nemmeno un messaggio… cosa devo fare?

  35. armonia, ho combinato un casino!!! alla fine gli ho scritto io.. subito tutto bene, poi siccome tra qualche giorno è il mio compleanno gli ho chiesto se quel giorno potevamo vederci e lui mi ha detto che sarebbe venuto a farmi gli auguri.. peccato che poi ha cambiato idea! il giorno dopo non mi rispondeva già più ai mes.. e quando gli ho scritto ma allora almeno al mio compleanno ci vediamo lui mi ha risposto no ci vediamo poi… li mi sono davvero arrabbiata e gli ho scritto che non so se lo voglio ancora vedere perchè sono stufa di come si comporta, che mi fa stare male, poi ho iniziato a mandargli una serie di mess dicendogli che sono arrabbiata perchè non si fa mai sentire, perchè non trova mai tempo per venire a trovarmi, e almeno il giorno del mio compleanno volevo vederlo… e lui mi ha risposto soltanto che mi avrebbe telefonato per farmi gli auguri, io gli ho mandato altri mes da arrabbiata e poi non mi rispondeva più!!! ora cosa faccio? mi da fastidio che mi tratta cosi, però mi dispiace che abbiamo litigato.. io voglio stare con lui, come posso fare adesso per fare pace? vorrei che fosse lui a scusarsi, che si rendesse conto che si è comportato male e faccia qualcosa per rimediare. cosa devo fare?

    • Anastasia così non và per niente bene. Io ti avevo detto di non chiamarlo. PNC. Ora lo devi lasciare stare completamente.

  36. ciao armonia, lui non si fa proprio piu sentire.. neanche io l’ho piu cercato, però vorrei almeno parlargli per chiarire.. secondo te posso ancora riconquistarlo?

  37. ciao armonia, ormai è passato un mese e lui non si è piu fatto vivo… cosa faccio? pensavo di cercare di incontrarlo casualmente..

    • Anastasia nel senso senza farti vedere che ci stai proprio insieme ad un altro, in modo tranquillo, insomma da creare del mistero su di te.

  38. ok proviamo.. però io continuo a chiedermi perchè si comporta cosi, non capisco perchè tutte le volte mi lascia poi ci ripensa e torna da me e poi dopo un po’ sparisce di nuovo..cosa ho sbagliato con lui? tu che ne pensi?

  39. Ciao Armonia, sono Sara ed ho 31 anni. A giugno lui mi ha lasciata. Stavamo insieme da 9 mesi ma già da un mesetto mi ero accorta che in lui qualcosa era cambiato ed in effetti l’11 giugno mi dice che non sa se mi ama, ha paura di perdermi ma preferisce lasciarmi per non ferirmi. Poi, buio, lui è sparito dalla mia vita. Dopo una fase iniziale e penosa dove ho provato di tutto per riconquistarlo umiliandomi , ho attuato la tecnica NO CONTACT ma a termine dei 60 giorni l ‘ho chiamato con molta tranquillità e serenità con la scusa di un invito per un caffè da buoni amici ma comunque lui non ha voluto vedermi dicendo che vedermi non lo faceva stare sereno perchè per lui non è seplice passare da fidanzati ad amici. Inutile che ti descrivo quello che ho provato giorno dopo giorno…….. non l’ho mai più incontrato, se no di sfuggita sul mio luogo di lavoro dove con un sorriso stampato in faccia gli ho detto che stavo bene e che speravo che anche lui stesse bene (naturalmente mentivo spudoratamente). Sono passati 4 mesi, ovvio sono meno depressa o disperata di prima ma…………è sempre lui il mio pensiero fisso e vorrei riconquistarlo ma già la prima volta la tecnica che mi ha suggerito il libro non ha fnzionato. Ora, cosa faccio? domani è il nostro anniversario e vorrei mandargli un messaggio. Pensi che sia sbagliato?? io sono vergine, lui pesci ed ha 29 anni, nobn so quanto possano esserti utii queste informazioni ma sono arrivata ad un punto tale che le proverei tutte..SOS

  40. ciao armonia ho bisogno di te perchè non ce la faccio più…. sto o stavo (non lo sto più capendo) cn un ragazzo da 5 mesi…. inizialmente diceva di amarmi era pazzo di me, ci vedevamo tutti i giorni o quasi man mano che passava il tempo però andavamo a vederci di meno per dei suoi vari motivi poi dopo la pace sono iniziati i primi litigi e con i miei modi di fare l’ho fatto stancare…. man mano passavano i mesi lui si alternava a voler stare con me e a non voler stare con me finchè un giorno mi disse di non amarmi ci sono rimasta male ma ho accettato e gli ho detto di aspettare perchè i maschi sono un po più duri ad innamorarsi ed io ero la sua prima relazione “seria” inizialmente è tornato lui da me dopo la prima volta che ci siamo “lasciati” poi la seconda ho dovuto un po pregarlo di fare pace…. abbiamo fatto pace e si è dato dello stupido per tutti quei discorsi e quelle cose che mi aveva detto. abbiamo passato un periodo di serenità ogni tanto qualche piccolo litigio causa del suo essere nevrotico e lunatico ma poi alla fin fine mi ha dimostrato di tenerci a me in tanti modi…. l’ultimo giorno in cui ci siamo visti lui si è comportato come non ha mai fatto in quei 5 mesi ho pensato che qualcosa è scattata che già si stava innamorando perchè mi diceva cose che solitamente dicono gli uomini innamorati mi guardava in un modo in cui non ha mai fatto…. dopo un po di giorni la botta mi disse che non prova nulla per me e che vuole stare in pausa e al momento vuole stare solo per risolvere i suoi problemi e per vedere se qualcosa cambia ma sono già quasi 3 giorni che non si fa vivo e l’ultima volta che l’ho cercato si è infastidito (premettendo che era nervoso già di suo) io non mi sto facendo sentire neanche ma ci sto malissimo a scuola non riesco a concentrarmi negli studi ho la mente offuscata da quest ansia per questa attesa…. io ti ringrazio in anticipo perchè mi darai buoni consigli sto sentendo di impazzire

  41. Una domanda sul PNC. Può funzionare dopo una frequentazione di qualche mese con un ragazzo che non si è innamorato ma che ha dimostrato di apprezzarti e ti ha detto di volerti molto bene?

  42. Armonia è un mese e mezzo che non si fa sentire. In passato mi aveva detto che ero una persona che non voleva perdere anche se fosse finita ma io gli ho sempre risposto male (perché non accettavo l’idea della rottura). Forse è per questo che non mi chiama… ma ha detto di non amarmi e di voler stare da solo anche se ha lasciato la famosa porta aperta per un futuro ignoto. Non ha senso che lo chiami io… però ho paura che mi dimentichi del tutto.

  43. ciao frequentavo un ragazzo poi un giorno mi ha detto che non voleva illudermi. cosi gli dotto che nom l avrei più cercato. ma é stato lui a farsi risentire anche con la scusa di andare insieme ad un concerto. poi quando dovevamo metterci daccordo per andarli a comprare lui scompare, allora lo contatto e mi dice che non può venire. da qui gli mando un msg dicendogli che mi manca e chvorrei rivederlo.lui mi risp ringrazisndomi di tutto e che gli dispiaceva x comr era andata a fimire e che nella vita nn si sa mai dove si va a finire.dopo questo msg è passato un mesetto, gli ho mandato gli auguri a natale e lui mi ha risp subito. mentre a capodanno me li ha mandati lui è questo i ha reso felice. fra pochi giorni è il mio compleanno é vorrei chiedergli se vuole passarlo cn me. questo ragazzo mi piace tanto secondo te sbaglio a chiederglielo?? mi dirâ di no?

  44. Ciao Armonia, circa un anno fa ho conosciuto un ragazzo ad un corso di formazione dove lui si trovava per caso per accompagnare un amico. Nel periodo del corso (sei mesi) si è riaffacciato diverse volte agli incontri per ‘salutare’ e con me si è comportato in maniera sempre particolarmente carina e premurosa. All’inizio, distratta da problemi personali, non ho fatto caso alle sue attenzioni e l’ho involontariamente trattato in maniera distaccata, anche quando una volta ha provato timidamente a chiedermi se qualche sera potevamo vederci. Lui nonostante questo ha continuato a mostrarsi come in precedenza, ma quando qualche tempo dopo mi sono accorta del feeling che si era creato tra di noi e gli ho proposto en passant di prendere un caffè, molto imbarazzato ha rifiutato dicendomi che “in quel momento della sua vita non era possibile” e mi ha confidato di stare vivendo un momento difficile dal momento che aveva smesso di lavorare per dedicarsi totalmente ad un progetto a cui tiene, che potrebbe portare risultati solo nel lungo periodo e che forse in futuro gli richiederà di trasferirsi, temporaneamente o definitivamente, eventualmente anche all’estero. Da allora ci siamo visti in poche occasioni, lui mi ha scritto più volte per sostenermi in un momento difficile che ho affrontato qualche mese fa, per il resto quando ci vediamo ( nelle rare occasioni in cui ci incontriamo attraverso conoscenze comuni) si dimostra felicissimo di vedermi e dedica la sua attenzione quasi totalmente a me. Posso escludere con certezza che abbia legami stabili. Cosa mi consigli per uscire da questa situazione di stallo che comunque mi procura sofferenza? Grazie

  45. Mai, Armonia, anche perchè, come ti ho detto, un primo periodo, nel quale magari avrò anche lasciato cadere delle occasioni, l’ho vissuto molto inconsapevolmente e poi negli ultimi mesi ci siamo incontrati sempre in presenza di altre persone. Il mio dubbio è quindi se lasciar cadere la situazione, lasciando a lui di fare eventualmente qualcosa per recuperarla, se mai vorrà, oppure se prendere io il coraggio a quattro mani e dare un input di qualche genere, anche se confesso di temere un’altra reazione imbarazzata, com’era successo per quel caffè… Ti ringrazio di nuovo

  46. Ciao Armonia.
    Ho conosciuto un ragazzo fantastico e l’istinto mi dice che è lui quello giusto. Ci siamo trovati fuori ad un bar, con una scusa banale abbiamo iniziato a parlare e abbiamo scoperto di avere molti interessi in comune, tra cui il lavoro. Subito dopo baci appassionanti. Nel mentre dell’ebbrezza alcoolica mi dice che si è lasciato da 2 mesi dopo una storia di tre anni. Dice che l’ha lasciata lui. Mi riaccompagna sotto casa e poi un fiume di baci coronano il nostro saluto. Il giorno dopo mi cerca, mi invita ad uscire ma rifiuto l’invito declinandolo per la serata. Di sera mi chiama ma gli propongo di vederci sul tardi causa impegni e lui mi rinvita la giorno dopo. Il giorno dopo ci becchiamo giusto per qualche minuto, un breve saluto perchè avevo impegni di lavoro. Ci rinviamo quindi alla sera successiva. Aperitvo insieme, cena, baci appassionanti e di nuovo sotto casa a salutarci. Discutiamo di molto cose, l’interesse pare crescere, molte le cose in comune.Dopo due giorni mi dice che vuole vedermi ma che ha impegni di sera con gli amici, nel caso sarebbe opportuno rivederci a fine serata. Verso fine serata ci ritroviamo, in compagnia di amici suoi e dopo esser stati con loro ed aver passato una piacevole serata di nuovo ci spostiamo per i fatti nostri chiacchierando e lasciandoci andare a questi maledetti baci appossionanti, dove lui mi dice da dove sei venuta sei una maledetta. Ci diamo l’appuntamento per il giorno dopo, una cena di sabato. Il sabato però alle 19:00 mi chiama e mi dice che preferirebbe evitare la cena, che ha il quadro abbastanza offuscato, che gli interesso ma ora non c’è con la testa. Mi invita quindi a stare passare la serata con lui e i suoi amici, in modalità meno impegnative. Rifiuto l’invito, dicendogli che non lo costringo a vedermi per forza, evidenziandogli comunque il mio dispiacere. Lui mi ribadisce che preferisce vedermi a tratti perchè non sono un passatempo per lui e che vuole che la cosa vada con calma. Per caso ci ritroviamo nello stesso posto quella sera, gli scrivo, ci salutiamo, soliti baci e abbracci, mi chiede di rimanere con lui ma gli dico che preferisco andare via, che deve essere lui a scegliere se vedermi. Ecco, ora sono in panico, perchè uno non so se e quando ci rivedremo, due non so attendere, aspetto sempre i suoi inviti e non mi propongo mai e poi credo che sia lui, mi ha preso moltissimo. Nb. nella telefonata, la mia risposta al suo andiamoci piano è stata lo scopriremo solo vivendo! e da lì lui mi risponde citando la canzone di battisti, chissà che sarà di noi, lo scopriremo solo vivendo .. (con il nastro rosa). Mi piace molto e vorrei avere più spazio per conoscerci e per intrigarlo

    • Lisa che belle risposte che dai. Stai giocando molto bene le tue carte. Continua così. Stuzzicalo anche con un pò di malizia. ma se puoi non ti concedere subito…

  47. Allora riporto le novità. Dal sabato ci siamo visti il lunedì su mia richiesta, per caso, solite storie solita prassi di sempre. Lui mi dice che a suo avviso quando non mi invia dei messaggi io ci sto male, ma per iniziare una relazione ha bisogno di calma e ora ci sono ancora crepe ed oscurità. Tra di noi vuole sentirsi libero di vedermi e di scegliermi. Gli rispondo che per me va bene e che comunque vorrei solo avere spazio per conoscerlo. Prova a chiamarmi la sera, nel rientro a casa, ma non ho accusato il cellulare. Mi invia dei messaggi chiedendomi se sono arrivata, se sto bene, e mi augura la buonanotte. Gli rispondo al mattino. Il giorno dopo gli chiedo come sta, se ha ancora quel senso di confusione. Lui mi risponde che è ancora un po confuso, che era andato in palestra, mi chiede come sto e mi augura una buona serata e baci. Rispondo che sto bene, e che a mio avviso l’ironia è condizione essenziale per stare meglio, essa permette di capire le questioni oscure.Ribadisco che il mio intento è solo conoscerlo e che alcool a parte mi fa molto piacere passare del tempo con lui. Mi risponde dopo un oretta dicendomi che seguirà il mio consiglio di essere ironico e poi mi augura la buona notte. Sono quattro giorni che non ci scriviamo. Io non voglio fare la prima mossa. Però vorrei vederlo e sentirlo. Tu cosa ne pensi di questa sua confusione? Credi che lui stia a avendo dei ritorni con la ex? Nb. Non ricordo se l’ho scritto nel vecchio post, ma lui la prima sera, da ubriaco mi dice di stare male che era stato tradito, poi quando ci vediamo mi dice invece che era una sua confusione mentale e che lui l’aveva lasciata. Mah .. Cioè prima mi coinvolge in tutti i modi, poi si ritrae nel momento in cui io accetto il coinvolgimento… Mi fa strano tutto questo … cosa potrei fare? Cosa ne pensi? A me piace e credo che lui sia una valida persona per me! NB. credo sia scorpione!! 🙂

  48. Ciao Armonia, ho bisogno davvero di un consiglio per favore. Io e lui eravamo amici, dico eravamo perché adesso con tutta sincerità non lo so più se lo siamo ancora.. mesi fa ho preso tutto il coraggio che avevo e gli ho detto che lui mi piace. Lui mi ha risposto che per lui sono importante, che mi vuole bene ma che per lui sono come una sorella. E’ stata la cosa peggiore che potesse dirmi. Ma ho incassato il colpo “a testa alta”. Per quattro mesi non l’ho più cercato.. illudendomi in qualche modo di potergli mancare.. l’unico contatto che decido di avere con lui è qualche rarissimo ‘mi piace’ su facebook.. finché è lui che mi manca sempre di più.. e così dopo averci pensato fino all’inverosimile decido di mandargli un messaggio dove gli scrivo che mi manca non sentirlo più come prima, ma che nonostante tutto non sono pentita di avergli detto cosa provo per lui. Lui mi scrive che posso scrivergli e cercarlo ogni volta che voglio, perché lui ci sarà sempre per me.. ma mi dice ancora che lui per me prova un affetto fraterno.. gli rispondo “tranquillo, tutto chiaro…” ringraziandolo anche per le parole d’affetto che mi scrive… Lo stesso mese ci incontriamo per caso, ma io non sono sola, sono insieme ai miei e a mio fratello.. lui si ferma a salutarci.. sicuramente eravamo tutti e due in imbarazzo ma tutti e due abbiamo saputo nasconderlo bene, soprattutto io… vedevo però che mi guardava in modo diverso.. al momento di andare via, mi saluta e mi dice che è stato un piacere.. gli rispondo “anche per me”.. Arriva il Natale, e gli faccio i miei auguri scrivendogli un semplice “Buon Natale”, mentre lui ricambia calorosamente. Arriva fine anno e ricevo il suo messaggio d’auguri, ma quello che stavolta è diverso dalle altre volte, e che mi rende tanto triste, è notare che si tratta di uno di quei freddi messaggi standard che puoi inoltrare in blocco a chiunque.. infatti a fine messaggio si firma con nome e cognome!!! ..mi sono sentita come se non contassi più nulla per lui.. come fossi una qualunque.. nonostante ciò fingo di non aver dato peso alla cosa, e faccio a lui i miei migliori Auguri per il Nuovo Anno. Il giorno dopo aprendo facebook, vedo una foto pubblicata da lui in cui si tagga insieme ad una ragazza… come inizio anno nuovo non c’è male.. Mi rendo così finalmente conto di non avere alcuna speranza. Da allora non ho avuto più nessun contatto con lui, nemmeno qualche sporadico ‘mi piace’ su facebook, niente di niente. Un mese fa, lo rincontro per caso, me lo ritrovo davanti, a pochi passi da me, occhi negli occhi.. non era solo, credo fosse insieme ad altri due ragazzi, ma non ci ho fatto molto caso, perché in quel momento non vedo altro che lui.. ma quello che non mi aspettavo e che mi ha fatto più male, è che lui ha distolto subito lo sguardo fingendo di non avermi visto.. ed io allora ho fatto lo stesso.. ci siamo passati accanto come due estranei… questo non ha completamente senso! mi sono sentita così triste, delusa, stupida! Non capisco perché abbia reagito così.. adesso non so più cosa pensare, sono letteralmente confusa.. significa che non vuole avere più niente a che fare con me? cosa dovrei fare adesso?? come devo comportarmi?? devo continuare ad ignorarlo del tutto anche su facebook? voglio dire, come faccio a continuare a fingere che la cosa non mi abbia toccato??

    • Sandy questo ragazzo non ti ha mai apprezzato. Io direi per il tuo bene di lasciarlo stare…la vita è tanto bella perchè sprecarla dietro ad un tipo così???

  49. ciao… Mi sono imbattuta “per caso” in questo articolo e in questo sito… Mi prenderò i libri perché credo che mi servano di brutto!! Cmq, mi trovo esattamente nella situazione descritta dall’articolo… Forse mi sono dichiarata troppo presto, non so, fatto sta che il ragazzo in questione non mi vuole. Ci siamo anche dati un bacino sulle labbra, molto casto, e dopo quello è proprio sparito… Sono affranta e non riesco a riprendermi. Il dubbio è questo: poiché io e lui ci vediamo una volta alla settimana x motivi lavoro, mi suggerisci di interrompere questa frequentazione? Dal punto di vista professionale, è nelle mie possibilità farlo. Però è l’unico modo che ho per vederlo, quindi ho paura di stare anche peggio, non vendendolo proprio più…. Cosa mi suggeriresti Armonia? Grazie infinite dell’attenzione.

  50. Ciao armonia, sono una ragzza di 24 anni mi sono messa con un ragazzo di 22 anni 4 mesi fa.. purtroppo però ho avuto problemi personali che mi hanno indotto ad avere atteggiamenti possessivi e continui scleri per cose futili, così un mese fa ha preso una pausa di 4giorni anche se io continuavo ad andare al bar dove lavora..dopo ci siamo risentiti e gli ho detto che sarei cambiata e che aveva ragione, lui mi ha detto che sarebbe stata l’ultima possibilità perchè era stanco e il suo amore era completamente svanito.. purtroppo il mio atteggiamento nn è cambiato e lui dopo una settimana di pausa ha deciso di chiudere completamente.. io, ancora speranzosa, ho cercato di fargli capire che avevo bisogno di tempo e che volevo cominciare dall’inizio, ma lui non ne vuole sapere.. mi ha detto che le cose che ho fatto per luu ib questi mesi hanno perso importanza che è sereno così e che con me stava male.. insomma purtroppo sembra molto convinto.. io però lo amo ancora, so che ho bisogno di spazio per riflettere su me stessa, ma allo stesso tempo nn voglio perderlo.. ha solo detto che tornerebbe con ne per il sesso che è veramente l’unica cosa che gli manca.. vorrei qualche consiglio su come farlo tornare e fargli capire che io nn sono come mi ha conosciuta, ma i miei atteggiamenti soni dovuti da un forte stress.. tutti pensano che sia il caso di lasciar perdere..mi ha anche detto che nn tornerà con me nemmeno tra un mese perchè nn ha più voglia.. come posso fare??

    • Alessandra se lui è ancora attratto da te è una buona ragione per vederlo, ma sfruttando questa forte attrazione gli devi far capire che sei cambiata. E tu devi cambiare veramente però….

  51. ciao, ho appena trovato questa pagina. Premetto che sono molto triste in questo periodo. Ho 23 anni e non ho mai avuto una storia sera, vera. Circa 4 mesi fa ho conosciuto un ragazzo e ci siamo piaciuti da subito, tutto filava liscio e stavamo davvero bene insieme. Due settimane fa però di colpo è cambiato tutto. Lui sta attraversando un periodo difficile, tra problemi lavorativi e personali, ha deciso di starsene da solo allontandomi, così di punto in bianco. La scorsa settimana, ho chiesto di vederci per parlare e lui mi ha riconfermato le cose che aveva già detto quando aveva deciso di rompere. Sono nel panico più totale, non so se lasciar perdere e non farmi sentire oppure se devo fare qualcosa per tentare di riavvicinarmi a lui. Aspetto un vostro consiglio! Grazie in anticipo.

  52. Ciao armonia spero tu possa aiutarmi. Ho conosciuto un mese fa tramite chat un ragazzo che vive nel paese accanto al mio..solo che non c’è stato tempo per vedersi in quanto lui si è trasferito in Sicilia per lavoro. M ha chiesto il numero di telefono mi ha spedito cartoline mi ha scritto tutti i giorni sempre per primo lui ma non m ha mai telefonato! Ad agosto sale e mi ha detto che spera di vedermi..però io non so se è realmente interessato a conoscermi visto che non mi ha mai chiamato. Cosa mi consigli di fare?

    • Anna, prima di vederlo devi sentirlo e anche vedere qualche sua foto, altrimenti rischi di avere sorprese negative, se lo vedi “al buio” e lui proprio non ti piace (sarebbe terribilmente imbarazzante). Quindi insisti perchè tra voi ci sia qualche telefonata, intanto senti la sua voce e il suo modo di fare, se poi vuoi continuare, fatti mandare qualche foto prima di incontrarlo

  53. Ciao Armonia, ho bisogno di un tuo consiglio: ho conosciuto un mese fa un ragazzo di 37 anni, a cui sono tanto piaciuta sin da subito. Mi diceva che provava una forte attrazione verso di me, non solo fisica! Lui ha lasciato da qualche mese la sua ex (non la amava più). ora sta vivendo un momento di crisi, l’ha tradita, e ha paura che questo possa riaccadere. Deve capire chi è e che cosa vuole. L’ultima volta mi ha detto che non è pronto x una relazione, ma ho voluto rimandare tutto a settembre, ora ci sono le vacanze di mezzo. Pensavo però di non farmi più sentire, di vivere come se lui non ci fosse, e di lasciare la palla in mano a lui.
    Cosa ne pensi? Ho speranze che torni?
    Grazie!

  54. Armonia in realtà dall ultima volta che ti ho scritto le cose sn cambiate.. Premetto che prima di averlo visto ho visto foto e poi ho sentito la sua voce.. Detto ciò è stato bello vedersi.. M ha fatto conoscere anche dei suoi amici.. Ma ho dei dubbi lui ora sta in Sicilia quindi nn lo vedo spesso e temo che lui voglia solo amicizia da me.. Qnd è ripartito dopo l ho sentito più distaccato. Mi cerca ma meno a chiamare non chiama. Solo messaggi ma si interessa meno a me. Forse non gli piaccio abbastanza o non ha intenzione di andare oltre INA semplice amicizia . io non lo cerco mai x prima..spesso m da il buongiorno e a volte anche la buonanotte ma comunica poco con me. Che faccio?

  55. Ciao armonia, passavo di qui e ho bisogno del tuo aiuto, Siamo amici da tanto tempo lui é un ragazzo riservato timido, non ha mai avuto una storia seria e nemmeno io anche se la. vorrei tanto.io ho 18 anni lui 20 abbiamo sempre avuto un bel rapporto di amicizia . e rileggendo vecchie conversazioni credo gli sono anke sempre piaciuta! pensa una volta mi ha regalato il portachiavi di sua madre.. cmq non ho mai fatto caso a queste cose, ma da questo inverno é scattata qualkosa in me, ma purtroppo si vedeva con una mia ex amica avvolte mi cercava ma ero quasi sempre io.. la sera stavamo.sempre a casa di.un nostro amico in comune e lì mi scherzava sempre passavamo le serate a prenderci in giro.. poi ho lasciato stare perché una volta. gli ho chiesto di uscirw solo noi due, e mi disse che aveva una partita, e poi nn si fece piú sentire.. anche se continuavamo a scherzare… poi basta, finché questo giugno ci siamo ritrovati di nuovo ad uscire insieme..e da li anche se nn molto costante ci siamo frequentati.. non abbiamo mai parlato del nostro rapporto, ed io cominciavo a starci male, un giorno mi ha chiesto di partire in vacanza insieme a lui, abbiamo prenotato ma poi per problemi suoi non ci siamo andati, da lì si é rovinato tutto lui ha molti problemi personali e famigliari, così si faceva sentire sempre meno finché una sera ci siamo incontrati siamo stati al mare insieme ad un altra coppia ci siamo divertiti, quando riusciamo entrambi a levare la timidezza siamo inseparabile.. dopo quella sera non l’ ho sentito per 4 giorni finché gli ho scritto di dirmi se lo dovevo lasciare stare e lui nn ha risposto poi gli e ne ho mandato un altro dicendogli che mi aveva deluso non me lo aspettavo e che nn mi avrebbe piú presa per scema, mi rispose cn un mesaaggio vago, non sei un passatempo ma nn voglio prenderti in giro!! Io non gli ho risposto piú! Sono passate due settimane e lui in questo tempo nn mi ha piú salutato quamdo mi vedeva, finche qualke giorno fà ci siamo incontrati e mi ha rivolto la parola, gli ho detto se si era divertito in vacanza e se gli erono piaciute le ragazze e lui ha risposto si molto a te ti sono piaciuti i ragazzi lì? Non mi ha dato molte spiegazioni, ma gli ho detto uno frase che lo ha fatto stare male, gli ho detto che non si fa voler bene, ha cambiato espressione e se ne stava andando ma prima di andarsene gli ho chiesto perché mi avesse allontanata, mi ha detto che poi mi spiegava.. infatti poi mi ha mandato un messaggio dicendomi ” lo sai anche tu che non sono cosa” io gli ho detto che io credo in lui e voglio stargli vicina, e mi ha detto che non é il momento io gli ho detto basta prendermi in giro io non vado dietro nessuno lasciami stare così ti lascio in pace, e lui mi ripete che non sono un passatempo ma é difficile capirlo, e si chiede perché una come me stà dietro lui.. poi gli ho detto allora vuoi perdermi, e lui.mi ha detto che non vuole perdermi ma lo fà per il.mio bene.. ccosí gli ho detto che a me non importa ma nn sò come farlo cambiare idea e se é così allora ritorniamo amici come prima. E mi ha risposto con un ok! Cosa devo fare non gli ho piú scritto, devo continuare a lottare, o lo lascio stare? Lui é chiuso ha tanti problemi.. ed é tanto insicuro mi ha anche detto che non sà che vuole.. io ci stò male, domani forse lo incontro come mi compprto?

  56. Ciao armonia per caso mi trovo qui, vorrei un tuo consiglio, non sò più cos’ è giusto fare.. lui fra poco fà 20 anni io ne ho 18 entrambe siamo timidi.. ma lui è chiuso,non si è mai aperto… ha tanti problemi fra famiglia e personali credo sia dovuto a questo.. cmq questo giugno è cominciato tutto! Siamo amici da anni, abbiamo frequentato quasi sempre le stesse persone..in passato non mi è mai passato in testa lui.. ma da questo inverno e scattata qualkosa in me.. frequentavamo lo stesso posto allora sempre battute, prendermi in giro, avvolte ci sentivamo.. ma si vedeva con una mia ex amica.. una sera gli ho chiesto di uscire io e lui.. e mi disse che aveva una partita da lì capìì che dovevo lasciar perdere… questo giugno così per caso una sera scherzando mi ha detto di andare a mare con lui l’indomani, non successe niente, dopo qualche giorno falò e lì il nostro primo bacio.. da lì ci siamo frequentati.. non abbiamo mai parlato del nostro rapporto.. ed io ero tanto insicura su di lui, pensa restavamo qualke giorno sensa sentirci forse perchè entrambi non avevamo coraggio.. un giorno mi ha chiesto d andare in vacanza e abbiamo prentato.. poi i suoi problemi di famiglia sono peggiorati abbiamo disdetto e da lì si faceva sentire sempre meno,, poi gli mndai un messaggio con scritto che nn ero scema e di dirmelo se non voleva stare con me.. e rispose con un messaggio vago “non sei un passatempo, a non ti voglio prendere in giro.. ma se succederà di nuovo…” non ha completato questo messaggio,, io non gli ho più scritto. mi incontava e non mi salutava, come sconosciuti.. qualche giorno fà invece a cercato di riparlarmi, così al solito ci siamo presi in giro.. e abbiamo parlato gli ho detto che non si fà voler bene.. e lì ha cambiato faccia c’è restato male.. poi mi ha dato la mano per andarsene e lo bloccato dicendogli perchè mi aveva allontanata e mi disse che ne riparlavamo, infatti mi manda un messg dicendomi visto che lo sai che è meglio lasciarmi andare.. io gli ho detto di non prendermi in giro e lui mi ha detto che non lo fa.. si chiede come faccio a stare dietro lui.. che non è momento e non sà nemmeno lui che vuole, gli ho detto ke voglio stargli vicino ma si costruisce un muro. e lui e come se non mi vuole dire qualcosa.. infine mi ha detto che lo fà per me.. io gli ho detto allora vuoi perdermi e lui mi ha detto non voglio perderti ma lo faccio per te deve andare così… gli ho detto che io ero pronta tutto ma non sò come fargli cambiare idea, e allora amici come prima.. lui ha risposto con un ok e non ci siamo più sentiti… stasera ci siamo visti abbiamo scambiato qualche offesa ironica.. ed io ho finto di essere tranquilla e felice, ma non lo sono.. non sò cosa è giusto.. lottare per lui, o lasciarlo hai suoi problemi… gli voglio molto bene..
    Grazie!

    • Chiara questo ragazzo si fà proprio del male da solo. Non si vuole bene lui, per niente. Deve cercare di trovare stima in se stesso.

  57. Armonia non lo conosco abbastanza.. Mi piace ma non so se piaccio a lui.. Quando ci vediamo mi tocca sempre in maniera dolce, mi stringe i fianchi mi abbraccia.. Ieri m ha chiesto se gli volessi bene, ma non so fino a che punto io gli possa interessare.. Che faccio?

  58. Ciao armonia! Volevo tanto un tuo consiglio te lo chiedo perfavore! Un po di tempo faha iniziato a scrivermi un ragazzo a riempirmi di complimenti a volte anche un po pesanti fatto sta che ci siamo visti siamo usciti e ci siamo baciati io mi ero follemente presa di lui mi scriveva sempre e io ero contentissima ma molte persone che lo conoscevano mi avevano già avvertito che lui faceva così anche con le altre solo per arrivare a portarsele a letto e basta io come una vera e propria stupida con il prosciutto sugli occhi non ho voluto ascoltarli e siamo andati avanti quando io ne ho parlato con lui di quello che mi dicevano lui si era giustificato passando il tempo una mia amica gli scrive provandoci sebza sapere niente tra me e lui infatti poi si è scusata lui gli ha scritto le stesse identiche cose che scriveva a me al che io mi sono molto arrabbiata e dopo un paio di giorni che non ci sentivamo più lui e tornato dicendomi cje alle cose ti accorgi che sono importanti solo quando le hai perse e scusandosi io l ho perdonato abbiamo continuato ad uscire fino a quando sono andata a casa sua ma al momento di iniziare la nostra intimità io mi sono tirata indietro mettendolo alla prova e così la sera lui mi ha scaricato ora nn mi vuole più io ci sto davvero male e ha detto che a lui nn gliene mai fregato niente di me cosa devo fare? Cosa ne pensi?

    • Marta scaricarti perche tu non sei stata con lui, mi sembra un atteggiamento molto immaturo da parte sua. Io direi di lasciarlo stare…

  59. ciao sono una ragazza di 23 è mi sn innamorata di un ragazzo di 30 anni lui fino a un anno fa ci ha sempre provato ed era fidanzato poi è venuto a letto con me e stavamo sempre insieme poi la ragazza lo lascia è noi continuamo a vederci mi dice che nn vuole impegnarsi perchè dopo 10 anni di fidanzamento nn se la sente… però dice che mi vuole un gran bene….. dice che nn si innamorerà mai …. ma io e lui siamo troppo uguali due anime affine che ne pensi lui potrebbe cambiare idea

  60. Ciao, armonia. Sto leggendo i consigli che dai agli altri e vorrei raccontarti la mia storia. Dopo sei anni di vita insieme il mio ragazzo mi ha lasciata dicendomi che non prova più quello che provava una volta per me. Non voleva farmi soffrire ma non voleva nemmeno mentirmi. Mi ha detto che mi vuole molto bene e che sarebbe felice se rimanessimo amici. Quando mi ha detto che non voleva più stare con me sono scoppiata in lacrime. Sono andata anche in crisi, non riuscivo più a parlare. Non me l’aspettavo, ero sicura del suo amore. Non c’erano falsità fra di noi e stavamo bene insieme. Ma ultimamente la pensavo solo io così. A tutto questo si aggiunge anche la questione che ha un’interesse per un’altra. È più di dieci gg che ci siamo lasciati. Nel frattempo ci siamo visti, abbiamo parlato a lungo e lui mi ha tenuta stretta a se più volte, ma la sua decisione sembra presa. Dici che ho ancora speranza?

    • Angie certo il fatto che lui sta con un’altra non è buono, ma vedrai che magari con il tempo magari ci ripensera’. Continua a stargli dietro.

  61. Ciao, questa volta sono un ometto che deve riconquistare una ragazza. Ci siamo lasciati da 5gg per adesso ho provato a non contattarla anche se in realtà mi ha chiamato x chiedermi una info che gli serviva… Roba da 2 min. 15 gg fa mi ha detto che voleva essere la mia fidanzata ufficiale visto che erano già 4 mesi che ci vediamo ed era presa benissimo.. Poi dopo una bella settimana complice qualche piccolo litigio che ci ha portato ad essere freddi l’una con l’altro , ha sbottato dicendo che abbiamo momenti bellissimi ed altri dove sembriamo 2 estranei che la nostra relazione gli sembrava ferma e che però voleva provare ad andare avanti (tutto questo da sola). Poi abbiamo passato un bel weekend dove siamo stati bene e fatto l’amore coccolati è passato dei bei momenti. Invece questo lunedì tutto da capo mi ha lasciato dicendo che tra noi va benema non benissimo e che io non sono quello che fa per lei e non è più innamorata. Io ci tengo davvero a questa ragazza è ho la sensazione do non dover lasciarla sola nei suoi pensieri ma incontrarla e convincerla ad ascoltare quella parte di lei che mi vuole bene… Sbaglio?

    • Erik, mai forzare una persona! Soprattutto se non la si vuole perdere. Se lei ti ha detto che per ora non ti vuole, lasciala fare, lasciale sfogare la sua voglia di libertà. non la pressare con discorsi sul vostro rapporto o richieste di chiarimenti. Anzi cerca di snobbarla un po’, come dire: “Se non mi vuoi più, peggio per te.” Vedrai che lei si incuriosirà e tornerà a cercarti. allora, se succederà, accettala, ma non ti far vedere troppo “perso”, falle capire che tu vali e che se ti perderà sarà anche lei a rimetterci. Se non tornerà a cercarti, vuol dire che non è la donna adatta per te, ne troverai un’altra. Prova, e vediamo che succede.

  62. Cara Armonia, ho bisogno di un consiglio, non so se questo è il posto giusto. Sono molto confusa. Lui sono mesi che passa dal dirmi che mi ama e che gli manco al darmi della rompiscatole e altre cose molto sgradevoli . In questo momento abitiamo lontani, molto, ma io gli ho chiesto comunque di vederci di persona per chiarire. sarei andata io ma lui ha sempre trovato una scusa. È geloso, o sembra, di tutti. Io due giorni fa non ce l’ho fatta più e dopo una lite al telefono gli ho inviato una mail furente (nulla di offensivo, ho solo espresso punto per punto le mie ragioni). Io non so se voglio più una relazione sentimentale con questa persona ma sento la mancanza dei nostri scambi intellettuali, del nostro prenderci in giro… Lui mi manca molto
    Che fare?

    • Kiki evidentemente ti manca qualcosa di lui, il rapporto con tu marito non ti soddisfa in pieno e tu ritorni con la mente al passato con l’ex… sono cose che succedono, non si uò trovare tutto in un uomo. forse dopo sei anni ti sei un po’annoiata di tuo marito, non senti più la passione dell’inizio e allora il tuo inconscio “cerca”un altro uomo e l’unico uomo presente nella tua memoria è il tuo ex. Identifichi gli altri uomini con lui…. E’ solo un’ipotesi ma riflettici e se è verosimile cerca un modo di rinnovare il tuo rapporto con il marito, magari pensa a fare un figlio, no?

  63. Ciao, ho bisogno di un consiglio…sto molto male e non riesco a farmela passare. L´anno scorso, dopo una rottura sentimentale e un periodo da sola ho scritto a un collega che già da un po mi piaceva. (Il Numero me l´aveva dato lui in una mail, gli avevo chiesto un consiglio di lavoro e lui aveva risposto: se ti serve mi puoi chiamare a questo numer …). Lui era molto sorpreso e anche contento e ha accettato subito di uscire, purtroppo per vari impegni (prima era in vacanza lui, poi io e impegni di lavoro) e´passato un po di tempo prima di poterci vedere. Quindi ho perso il bel effetto sorpresa che avevo creato…
    Comunque alla fine andiamo fuori una sera, passiamo una serata carina e lui mi dice “la prossima volta andiamo al cinema”…ma per contrattempi vari non riusciamo a organizzare (il suo collega si rompe il braccio, etc.. tutte cose vere, ma comunque) lui dice che mi vuole vedere, ma poi non concretizza e poi per un po smette di scrivere…
    Poi arriva il mio compleanno, lo invito ma anche li non puo venire (fa un lavoro impegnaivo con un sacco di turni e guardie). Io li penso che e´ora di lasciar perdere, ma dopo un po si rifà vivo lui e mi organizza una cenetta molto carina per fessteggiare il compleanno in ritardo, passiamo una serata molto romantica, lui mi accompagna a casa, mi bacia e poi dice che ci saremmo rivisti la settimana dopo per il cinema..poi va via e non scrive niente per un po…
    Dopo io lo invito a cena a casa, sperando di sbloccare la situazione! Lui accetta , passiamo una serata carina, poi pero` dopo cena ringrazia e va via! Dopodiche non l´ho piu´sentito, se non per cose di lavoro, mi serviva un aiuto al lavoro ed e´stato molto gentile, ma a parte questo niente…
    Ora e´passato un mese dall´ultima volta che ci siamo visti fuori dal lavoro… Io non so che fare. Non abbiamo avuto nemmeno il tempo di conoscerci meglio, non capisco cosa sia successo…
    Lui aveva la possibilita´di un lavoro in un´altra città, forse ha accettato… non so. Vorrei almeno chiedergli cosa sia successo, ma non ho veramente occasione di parlarci tranquillamente…
    Ho provato a uscire con altri, ma non mi e´servito, per favore datemi un consiglio, vorrei solo riprovare ad uscirci…

    • Ciao, in realtà è abbastanza strano che, dopo il primo bacio, non vi siate più baciati e non ne abbiate nemmeno parlato. Forse è il caso che provi a sentirlo e a capire che intenzioni ha, senza fargli un interrogatorio, ma introducendo l’argomento nel modo più dolce e delicato possibile.Fammi sapere cosa ti risponde.

  64. Ciao Armonia ho letto cn interesse il tuo blog e vorrei un tuo consiglio perché sono stata lasciata cn una scusa nn me la detto esplicitamente e sn due settimane che è sparito.

  65. Ciao Armonia.Sono Cristina.Ho 30 anni ho conosciuto un uomo nella discoteca più grande di me.Sinceramente lo conosco da più di 4 anni perché lui lavorava li come direttore.All inizio lui cercava di darmi attenzioni ma io non lo calcolato poi essendo amici su fb un giorno mi ritrovo un suo sms .”Diventi sempre più bella”E un piacere vederti”.Da li è partito tutto.Ma sono passati quasi 8 mesi e non ci siamo ancora incontrati da soli ogni volta che stavo in discoteca dai suoi sguardi e sorrisi ho capito di piacerli tantissimo.Poi ho capito con il tempo che c era qualcosa in lui che mi piace e ho continuato a cercarlo più io sempre dolce carina e comprensiva nei suoi confronti.Mi diceva che ha sempre impegni di lavoro e questo è vero perché lo so fa tanti lavori al di là della discoteca che ora da circa un mese non ci lavora più in discoteca e diventato un uomo politico.Mi risponde spesso agli sms li fa piacere mi cerca anche lui ogni tanto ma non mi chiede più di tanto mi promette che ci vediamo ma sono io a spingerlo di piu.Non pensavo mai di trovarmi in una situazione simile proprio perché non gli davo tanta importanza ma passando del tempo ho capito che mi piace tantissimo.E diventato un mio pensiero fisso.Lui ha anche due figli che stanno con lui e sinceramente ho cercato sempre di sostenerlo ed aprezza lo in tutto quello che fa e ho visto che anche lui ogni tanto si apre con me raccontandomi qualqosa del suo privato ma a volte faccio fatica capirlo.Telefonicamente non ci siamo sentiti solo una volta tramite messenger che lui mi ha chiesto di vedermi e cosi mi ha chiamato.Ogni tanto li mando qualche foto carina e dolce con me lui mi fa dei complimenti tipo sei meravigliosa stupenda.Non so se lui ha paura di impegnarsi oppure è già impegnato e non me lo dice.Ho bisogno di un confronto con lui ma non so come fare?Potresti darmi qualche suggerimento…Grazie

  66. ciao Armonia, sono Giorgio, ti racconto la mia storia….mi sono innamorato di mario..ed è un amore non corrisposto….io, purtroppo inizialmente lo evitavo per non soffrire…poi allì’università, ci vedevamo alcune volte….io comunque avevo sempre nascosto il mio interesse..ma poi una volta gle lo detto….secondo me ho sbagliato perchè lo impaurito e sopratutto non ho applicato il principio del nessun contatto…infatti ho fatto l’esatto opposto, gli dimostrato che ci tenevo e che stavo male…mi ci sono pure arrabbiato…quando ci vediamo ci evitiamo, maggiormente lui….alla fine gli ho mandato un messaggio dicendogli che avevo trovato un altra persona e che non avevo più bisogno di correre dietro certa gente..infatti, una volta, dopo un anno, mi ha visto con un mio amico e mi è passato davanti ( guardandomi con la coda dell’occhio)…io non ho fatto nulla ed anche se era a pochi metri da me, alla fine mi sono allontanato….. ora, so che lui sta con un altra persona ( anche se molto tempo prima, c’eravamo incontrati e lo abbracciato in modo intimo….lui inizialmente non ha fatto nulla ma poi è fuggito e si è arrabiato)…insomma, ho sbagliato tutto. ( ma anche io non ero pronto, sopratutto a gestire le mie emozioni)..che fare? devo bloccare questa persona anche su fb ( dove non siamo più amici) dato che ormai non la vedo più …e l’università è finita … o devo attendere… comunque, io ho cercato altre persone: avventure, relazioni che sono finite ( non ero innamorato) e quindi aspetto l’amore…

  67. Ciao Armonia,
    ti racconto la mia storia, ho conosciuto una cassiera separata (qst lo saputo dopo) xo nn cambia x me ill’inizio provai ad agiungerla a fb ma rifiuto ..pero alla cassa ci parlavamo pensa una volta mi disse che la notte nn era riuscita a dormire …da quando xo le diedi un biglietto romantico sembrava scioccata quel giorno nn capir nulla, ma nn mi chiamo e quando mi ripresento il giorno dopo e mi dice che ero stato dolce ma impegnata da poco (risposta suggerita dalla collega di cassa) e poi il linguaggio verbale non corrispondeva con quello del viso (sembrava tipo nn lo conosco che vuole tipo shock) ..io cmq rifrequento il supermercato dopo un po di reset ..mi presento un giorno cn un amica x la spese e lei sembra quasi nn filarmi dimenticandosi dello scontrino pensa un po, altre volte sembra imbarazzata quando mi saluta o quando la becco allo scaffale, sara che i colleghi lo sanno, e le da fastidio se ci ridono su quando parleranno in mia assenza (sn un cliente).
    ora di sicuro dalle informazioni che ho avuto lei prima frequentava un locale cn amiche che ora nn frequenta piu, vista la situazione, dopo vari tentativi di mediazione col marito (uno stronzo che la tradiva sempre) nn so come incontrarla casualment. al supermercato un saluto e via quando la vedo nei paraggi ma o vado alla cassa sua, ma nulla di che…il caso e difficile e complesso, x beccare l’incontro casuale..ha anche una figlia di 7 anni …(io ho 31 anni quasi lei 32) dovrei riprendere confidenza dopo un po di periodo voluto di indifferenza.
    secondo te cosa dovrei fare? farmi vedere con un amica o altro?

    • Ciao Antonio, lascia perdere la pista della gelosia così la perderesti e basta soprattutto perchè è una donna che, da quanto mi scrivi, ha già sofferto. Probabilmente non vuole avere questioni sul posto di lavoro quindi punta ad invitarla per un caffè in modo molto naturale senza pressarla non appena hai occasione, magari quando è alla cassa e non ci sono intorno colleghi….sii gentile sempre mi raccomando!!

  68. Ciao Armonia,

    all’inizio lui era veramente preso, io un po’ di meno. Con il tempo il mio amore è cresciuto, ma lui è rimasto colpito dal mio essere così disinteressata e presuntuosa all’inizio che il suo interesse è calato. Sono passati quasi due anni oramai (uno dall’ultima volta che ci siamo visti) e ancora sono convinta che lui mi ami. Ho come un presentimento dentro di me che mi dice che non posso mollare, perchè c’è qualcosa di grande che non posso lasciare andare.
    Lui è sposato e per motivi di “immagine” a livello professionale non può cambiare la sua situazione. Questo mi ha detto.
    So solo che ogni volta che mi sono fatta sentire ho peggiorato ancora di più la situazione e lui mi ha sempre trattato più male, quindi adesso non so come potermi riavvicinare, perchè un ennesimo primo contatto è ovviamente escluso. A meno che non utilizzi la e-mail (siamo riusciti a scambiarci 70 mail in una sera) e sembra esserne intrigato.

    Io all’inizio sono stata veramente presuntuosa e antipatica con lui, sinceramente per insicurezza, ma non è si è verificata essere una buona azione.

    • Ciao Sara, il problema è sempre lo stesso: se lui ti ama ti cerca e se vuole stare con te non esiste “immagine” professionale che tenga. Lo dico per il tuo bene: non ti colpevolizzare, quello che è stato o come ti sei comportata è ormai acqua passata. Cerca la felicità altrove altrimenti sprechi tempo prezioso insistendo con un uomo già impegnato. Lo scambio delle email intriga chiunque, molte volte è un gioco per scappare dalla routine quotidiana. Meriti di più, dammi retta.

  69. Ciao Armonia
    Ho conosciuto un ragazzo troppo preso con gli studi e ama follemente la musica e incontra nuovi musicisti e improvvisa poi la musica durante le giornate. E lavora nel weekend.
    E io ho lasciato fare i tuoi spazi ma mi mancava sempre. Non sapevo come organizzarmi per vederlo, anch’io avevo altri impegni e da allora decisi di viaggiare più che posso all’estero come una scusa per impossibilità di sentirlo. Abbiamo avuto tra alti e bassi, anche se dentro di me rivederlo è sempre stata una grande felicità. Ora da migliori amici siamo diventati come due estranei. Lo so che rimanere amici come prima è dura. E siccome parto per un lungo viaggio nel 2017 e il mio ultimo desiderio è rivederlo per ultima volta come un saluto prima che ci perdiamo per davvero. Magari un invito al teatro di musica. Secondo te vale la pena dopo che non ci sentiamo più come prima?

    • La vita separa, la vita unisce. Se pensi ne valga la pena, invitalo ad uscire e parlagli a cuore aperto, almeno non avrai rimpianti ovunque ti porterà il tuo viaggio.

  70. Ciao Armonia,
    Io ed il mio moroso ci siamo lasciati ad agosto dopo quasi un’anno..anzi è stato lui a lasciarmi perché per lui si è spenta la scintilla…per me è stato abbastanza drastico perché entrambi abbiamo l’età giusta per magari costruire qualcosa assieme…e mi sono illusa…ho visto l’uomo giusto insomma…il nostro rapporto fin oggi è abbastanza tranquillo, ci vediamo spesso perché abbiamo la compagnia in comune…ci sentiamo, ci vediamo, ci aiutiamo …logicamente spesso saltano fuori i discorsi della nostra ex relazione…certe volte ridiamo su, certe invece finiamo per discutere…è testardo, ammette di star bene con me, di volermi tanto bene, per lui sono una persona speciale…
    Il problema è che più spesso lo cerco io…ho provato a fare il PNC…ma nulla da fare…non resisto…cmq lui risponde sempre…anche se ogni tanto infastidito…
    e poi…non abbiamo smesso di andare a letto assieme…c’è ancora troppa chimica…lui mi continua a ribadire che io sono libera di fate ciò che voglio e con chi voglio…perché appunto non stiamo insieme…ma quando siamo insieme è come ci fossimo mai lasciati…ormai sono passati ben tre mesi dentro questo limbo….non saprei dirti come la vive lui ma io sto per morire…cosa devo fare? Non sono una persona strategica…ma spontanea…quello che sento, faccio…ma sento che così non funziona, lo sto perdendo, e vorrei tanto farlo tornare…l’unica cosa che ancora gioca a mio favore è la chimica e compatibilità…
    grazie mille per la risposta

    • Cara ti avverto: se lui continua a voler venire a letto con te senza volersi rimettere insieme a te significa semplicemente che ti sta trasformando nella sua “trombamica”, soprattutto se ti dice che sei libera di fare o stare con chi vuoi (se fosse ancora innamorato non lo direbbe mai). Se ci tieni a lui e, soprattutto, a te e non vuoi sciupare il bei tempi trascorsi insieme, impara ad essere meno “genuina” e a capire che, purtroppo, non tutti sanno apprezzare la tua “purezza” d’animo. Purtroppo esistono anche coloro che se ne approfittano. Quindi volta pagina e chiudi questa storia prima che sia troppo complicato.

  71. Leggo di ragazze dove i loro uomini non sono interessati.
    Invece il ragazzo che piace a me mi bacia e fa l’amore con me appassionatamente ma poi sparisce. Mi dice che non vuole storie (non serie, storie). Però poi la storia se l’è fatta a fatti… e io sto male perche lui si sente e vede con altre mille. È un anno lo amo moltissimo ma non ce la faccio più. Vorrei cambiare la situazione cioè vedere se posso farmi corteggiare un po..ma come si fa?..

    • Ciao, l’interesse si dimostra in tanti modi. Anche il desiderio di avere una storia esclusiva significa dimostrare interesse…se desideri farti corteggiare, proponigli una serata insieme a vedere un film o un’altra cosa che non sia sesso. Fagli capire cosa provi per lui e vedi come reagisce…non avere paura di essere sincera.

  72. Ciao Armonia,volevo solo chiedere un tuo parere.
    Erano quasi 10 anni che non ci vedevamo,avevamo un buon rapporto di amicizia.Ci rivediamo per caso in un bar, lui mi si avvicina (e con la fidanzata) contento di vedermi e mi lascia il suo numero.
    Io non lo richiamo lo vedo di nuovo dopo mesi (single) ci prova ma non era il momento.Gli chiedo di uscire passiamo una bella serata,ci rivediamo poi sparisce…
    Che fare?

    • Ciao… gli elementi sono un pò pochini per capire cosa passa per la testa di questo misterioso lui. Come è andata la serata? Di cosa avete parlato e, soprattutto, come vi siete lasciati?

  73. Armonia sono una ragazza di 23 anni e a novembre ho iniziato a frequentare un ragazzo più piccolo. Da subito si è creata intesa e da subito ogni giorno ci sentivamo e scambiavamo messaggi, anche perchè abitiamo a un’ora di distanza e non possiamo vederci sempre per via del suo lavoro. All’inizio le cose andavano bene, poi a inizio dicembre sono iniziati i litigi perché gli ho detto che il suo modo di scherzare e cioè di farmi ingelosire era un po’ insistente e mi faceva stare male. Poi abbiamo anche discusso del suo essere un po’ freddo per messaggi ma lui diceva che dopo la prima discussione non riusciva ad essere lo stesso di prima,ma ogni volta che ci vedevamo le cose sembravano andare bene, ci siamo sempre comportati come se stessimo insieme, quindi baci abbracci carezze ecc, anche molto passionali, infatti l’ultima volta che ci siamo visti mi ha accompagnata a casa e mi ha baciata come se non volesse lasciarmi. E invece pochi giorni dopo mi ha scritto per messaggi che il rapporto per lui era cambiato e l’interesse stava calando. E questo dopo avergli chiesto perchè fosse strano e perchè sembrava freddo con me. Ho sbagliato perchè ho continuato a insistere, a dirgli di riprovarci e così l’ho allontanato. Probabilmente ci vedremo domani ma non so come comportarmi perchè sono molto presa da lui, mi manca tantissimo , pensavo di aver trovato la persona giusta per me ed ero felice con lui. Che consigli mi dai? Tra l’altro in questi giorni non gli ho scritto per non farlo innervosire ulteriormente.

    • Ciao Joy… ma ti senti? Per non farlo arrabbiare! Ma mica sei la sua sorellina che deve stare attenta. Sii donna, non avere paura di parlare con lui di quello che ti piace e non ti piace, sempre in modo gentile ed educato (ci mancherebbe!). E se lui si “stranisce” per così poco, volta pagina, meriti di più di Mr. Freddo.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here